PATENTE A

DOCUMENTI NECESSARI AL CONSEGUIMENTO:

  • 3 fotografie a colori con sfondo chiaro e senza occhiali
  • carta d'identità e/o patente di guida
  • codice fiscale
  • certificato anamnestico del medico di base
  • certificato medico (in autoscuola)
  • permesso di soggiorno e/o ricevuta

 

Patente A1
Patente A2
Patente A
KTM Duke 125 con ABS
Yamaha MT 03
Kawasaki ER-6n con ABS

 


Patente A1

 

16 anni

• Motocicli di cilindrata massima di 125 cm³, di potenza massima di 11 kW e con un rapporto potenza/peso non superiore a 0,1 kW/kg.
• Tricicli di potenza non superiore a 15 kW.
• Macchine agricole che non superano i limiti di sagoma dei motoveicoli.

Motociclo di categoria A1, senza sidecar, avente una cilindrata minima di 120 cm3 e in grado di raggiunge una velocità di almeno 90 km/h.

Patente A2

Con questa patente prima si potevano guidare moto di potenza fino ai 25 kw, il limite è stato innalzato ma con delle condizioni aggiuntive.

18 anni

• Motocicli di potenza non superiore a 35 kW con un rapporto potenza/peso non superiore a 0,2 kW/kg e che non siano derivati da una versione che sviluppa oltre il doppio della potenza massima.

Motociclo senza sidecar, avente una cilindrata minima di 400 cm3 e una potenza di almeno 25 kW.

Patente A

Adesso per guidare tutte le moto bisogna aspettare di avere 24 anni oppure aspettare 2 anni se si è conseguita la A2.

21 anni

• Tricicli di potenza superiore a 15 kW.

Motociclo senza sidecar, avente una cilindrata minima di 600 cm3 e una potenza di almeno 40 kW.

24 anni 

• Motocicli, ossia veicoli a due ruote, senza carrozzetta (categoria L3e) o con carrozzetta (categoria L4e), muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzionesuperiore a 45 km/h.



Copyright © 2008 - 2017 Bovo Stefania
Ottimizzato per 1024 x 768